In bianco e oro…

Oggi e’ San Martino… in Germania si dice che nel giorno di San Martino inizi il Natale, proprio come l’Epifania lo chiude. A differenza dei paesi del Sud Europa, nel Nord il giorno di San Martino viene festeggiato in particolar modo dai bambini, che una settimana prima cominciano a preparare le loro lanterne di carta per la processione. È infatti tradizione riunirsi il pomeriggio, quando inizia a fare buio, accendere la propria lanterna appesa all’estremità di un ramo e partecipare alla processione detta Laternenumzug, cantando canzoncine come “lanterne, lanterne, sole, luna e stelle, date luce a noi, date luce a noi, questa luce nel Mondo vogliamo portar!”.

56

Annunci

Work in progress

Ci siamo… sono quasi al traguardo. E si … arottolare e lavorare chilometri di carta richiede parecchio tempo, specialmente quando si vuole realizzare un quadro originale da appendere in casa per arredare una parete bianca. Ho pensato di creare una “trama tessile” utilizzando cannucce di carta riciclata da quotidiani e riviste …. Tutorial qui

Torno al mio lavoro… spero di terminarlo prima di Natale !! Un caro saluto a tutti coloro che entrano in questa casa e lasciano un segno del loro passaggio. Grazie. Laura

 

Eremo di sant’Alberto

Cercando castagne… ho trovato un luogo di pace.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Destro Laura Ph.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Destro Laura Ph.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Destro Laura Ph.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Destro Laura Ph.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Destro Laura Ph.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Destro Laura Ph.

L’apparizione dell’eremo per chi, raggiunto ad un punto d’osservazione, lo scopre un po’ più in basso della sua linea visiva in quella cornice di verde solitudine, suscita nell’animo soavi sensazioni come d’inesprimibile melodia che fa rivivere il passato.

L’incontro di Sant’Alberto vibra di più intense comunicazioni spirituali quando sul vespero il suono della campana riempie la valle e chiama sull’eremo l’oro degli astri. Si vorrebbe trascorrere la notte in contemplazione.

Solitudine, silenzio, preghiera. Solo verso sud- ovest è uno spiraglio che rompe il cerchio claustrale, e da esso s’intravvedono le montagne che s’alzano  di là dello Staffora, avvolte nella nebbia della distanza, come le preoccupazioni del mondo che qui non hanno più contorni e rilievi per chi è venuto in cerca di pace.

 

http://www.eremosantalbertodibutrio.it/index.php?lang=en

Mandala di sabbia

Immagine da Pinterest

Immagine del fotogafo Adrian Oxbow che ne detiene i diritti riservati.

Fonte :  http://www.cultorweb.com/SandMandala/SC.html

Quando il mandala è completato, il rituale tradizionale prevede che venga distrutto a simboleggiare la natura transitoria della vita materiale. Per questo motivo, i materiali non sono mai utilizzati due volte.

Io resto incanta davanti a queste opere artistiche del Buddhismo, riuscire ad assiste alla realizzazione di uno di questi capolavori deve essere un’esperienza unica.

Ciao,Alberto….

In ricordo di un Amico speciale…. un video realizzato da me… che contiene alcune delle sue foto. Una foto, spesso esprime più di mille parole…..

il mio amico Alberto… non sono riuscita a conoscerlo di persona… il male oscuro l’ha rapito nel giro di pochi mesi.

Come succede spesso nei SocialNetwork … accetti un’amicizia e poi scopri tutto un mondo…. un mondo fatto di interessi comuni… come la fotografia… come la passione per i fiori e spesso basta poco per capire che ci ha sfiorato una bella persona… una di quelle persone che quando se ne vanno… lasciano un vuoto… anche se si tratta di un vuoto virtuale. Restano però tutte le sue foto… tutte le sue parole scritte che noi amici custodiamo gelosamente.

Con questo mio video.. voglio ricordare un Amico Speciale..
che ci ha sempre emozionato con le sue foto e i suoi quadri.

View original post

Vento di Maestrale…

Sea

Max Gazze’-Vento d’estate

Ho lasciato scappar via l’amore
l’ho incontrato dopo poche ore
è tornato senza mai un lamento
è cambiato come cambia il vento
Vento d’estate io vado al mare voi che fate
non mi aspettate forse mi perdo

Ho pensato al suono del suo nome
a come cambia in base alle persone
ho pensato a tutto in un momento
ho capito come cambia il vento

Vento d’estate io vado al mare voi che fate
non mi aspettate forse mi perdo

 

 

Auguri speciali….

petra…per un’amica speciale…..

Ci siamo conosciute 27 anni fa in un campeggio in Calabria… io arrivavo da Milano in Camper con la mia famiglia, lei arrivava dalla Germania con la sua famiglia… il destino ha voluto che le nostre piazzuole di posteggio fossero una accanto all’altra. Non avrei mai pensato che potesse nascere un’amicizia così solida e duratura…. perchè io non sapevo una sola parola di tedesco… e quindi mi aspettavo che ci saremmo limitate al buongiono… buonasera… e buon appetito…. ma non fu così perchè lei parlava e capiva benissimo l’italiano…  da quel giorno è passato tanto tempo… e noi siamo rimaste sempre in contatto. Lei è l’amica che frequento spesso nel periodo di Natale quando mi reco a casa sua e si va per mercatini nella zona della Foresta Nera…. Lei è l’amica che seppur lontana è sempre presente… senza troppe smancerie… basta un semplice ” ok.. ti chiamo ”  Ormai siamo più sorelle che amiche…..

 

Love, Coffee & Chocolate

cuore

 

Lo scrapbooking è definito come l’arte di ricordare e conservare i ricordi della propria vita attraverso le fotografie.

Lo scrapbooking nacque come tecnica manuale in cui le foto erano incollate in album e accompagnate da piccoli oggetti, spesso legati al momento da ricordare (persino i dentini da latte dei bambini), materiali per decorare le pagine, pensieri scritti a mano o con ritagli di giornali. Una sorta di collage di memorie, insomma, che dall’inizio del ‘900 ha rappresentato un vero e proprio fenomeno negli Stati Uniti, dove ancora oggi rappresenta l’hobby più diffuso.

Con l’avvento dei computer e i programmi di grafica digitale, sempre più performanti, nell’ultimo decennio lo scrapbooking ha assunto anche la forma digitale. Grazie ai software di grafica professionale, si possono creare composizioni che uniscono scatti fotografici a elementi di abbellimento quali fiori, foglie, nastri, bottoni, cuori, scritte e tutto ciò che la fantasia suggerisce, spesso con l’aggiunta di effetti speciali.

La scrap art digitale di maggiore pregio ed effetto si realizza scegliendo uno a uno gli elementi da abbinare alle fotografie da valorizzare. È un lavoro accurato che richiede tempo, studio e buon gusto nella valutazione dello stile (es. romantico, vintage, optical, essenziale) da adottare per costruire una singola “pagina” o un intero album, cura nella selezione di ogni singolo elemento grafico perché sia in armonia con tutti gli altri.

Ogni elaborazione grafica è pertanto unica ed esclusiva.

 

Ricordi…

green So soltano che i ricordi, a volte, fanno mancar l’aria…

 

Non c’è mai un perchè a un ricordo. Arriva all’improvviso, così, senza chiedere permesso. E non sai mai quando se ne andrà.
L’unica cosa che sai è che purtroppo tornerà di nuovo. Ma di solito sono attimi. E ormai so come fare. Basta non fermarsi troppo. Appena arriva quel ricordo, allontanarsene velocemente, farlo subito, senza rimpianti, senza concessioni, senza metterlo a fuoco, senza giocarci. Senza farsi male.
Federico Moccia

IL LOOK – Ritratti Manga

Adobe Photoshop è un software proprietario prodotto dalla Adobe Systems Incorporated specializzato nell’elaborazione di fotografie (fotoritocco) e, più in generale, di immagini digitali.

Questo programma è in grado di effettuare ritocchi di qualità professionale alle immagini, offrendo enormi possibilità creative grazie ai numerosi filtri (filters in inglese) e strumenti che permettono di emulare le tecniche utilizzate nei laboratori fotografici per il processamento delle immagini, le tecniche di pittura e di disegno.

Un’importante funzione del programma è data dalla possibilità di lavorare con più “livelli”, permettendo di gestire separatamente le differenti immagini che compongono l’immagine principale.

È un software di grafica raster e in quanto tale si differenzia dai software di grafica vettoriale poiché agisce direttamente sui pixel, sebbene alcuni strumenti (tools) abbiano la possibilità di applicare gli algoritmi di Bézier (dalla versione CS2 sono stati introdotti dei miglioramenti per potenziarne la resa).

Il software è espandibile mediante l’uso dei plug-in (come quelli in formato 8bf), che permettono di ampliarne le funzionalità. Tra i plug-in, notevole importanza rivestono quelli che permettono al programma di leggere e scrivere nuovi formati di file come Adobe Camera Raw che permette di lavorare con file Raw prodotti da molte macchine fotografiche (tipicamente le reflex digitali) e con i file DNG.
Adobe ha reso disponibili le specifiche del formato per la compilazione dei plug-in anche ad aziende di terze parti, creando quindi un mercato specifico di componenti per Photoshop, compresi anche pennelli, campioni di colore, pattern e sfumature, nonché di macro (comunemente chiamate ‘azioni’).

Fonte:http://it.wikipedia.org/wiki/Adobe_Photoshop

Qui sotto alcune mie fotoelaborazioni digitali Manga Style

Lo stile manga è caratterizzato da occhi di grandi dimensioni, addirittura sproporzionati
rispetto al resto del viso. Sebbene questo stile sia associato ai famosi fumetti giapponesi,
possiamo applicarlo facilmente anche alla fotoelaborazione digitale. Per ottenere questo
effetto si applica il filtro Fluidifica… un filtro potente che può essere applicato all’immagine
in modo selettivo. Infatti, al posto dei classici cursori, nella sua finestra troviamo strumenti
basati sui pennelli, che possono essere impostati in modo da adeguarsi alle caratteristiche
dell’area da modificare. Possiamo così assottigliare o gonfiare certi elementi e appena
avremo fatto un pò di pratica capiremo come mai questo filtro è così apprezzato nel campo
della fotografia Fashion.

leo copyLeonardo Di Caprio

5Nicole Kidman

SexyDesktop Wallpaper ImageMeg Ryan

(Immagini originali prelevate dal Web)