Happy birthday to me !!

f71805e75a61b13474164f1036d6155fGli anni passano e lasciano il segno
non solo sul nostro corpo,
ma nel cuore che, ogni giorno,
si arricchisce di cose nuove, di nuove esperienze.

Ogni attimo rende importante la nostra vita.
Ogni attimo è un dono che noi facciamo agli altri
e che gli altri fanno a noi,
nonostante le esperienze spessso dure
che inevitabilmente affollano la nostra esistenza.

Ogni giorno è un miracolo,
e lo vivrò sempre con intensità amore e forza.

Nel giorno del mio compleanno voglio augurarmi
oltre a tutto il bene possibile,
  di mantenere sempre il sorriso, il coraggio,
la saggezza, ma soprattutto che non  manchi mai
l’amore che guida tutte le altre cose.

Aurorablu
Annunci

2015 coming soon!

OROSCOPO

– O anno nuovo, che vieni a cambiare
il calendario sulla parete,
ci porti sorprese dolci o amare?
Vecchie pene o novità liete?

– Dodici mesi vi ho portati,
nuovi di fabbrica, ancora imballati;
trecento e passa giorni ho qui,
per ogni domenica il suo lunedì.

Controllate, per favore:
ogni giorno ha ventiquattr’ore.
Saranno tutte ore serene
se voi saprete usarle bene.

Vi porto la neve: sarà un bel gioco
se ognuno avrà la sua parte di fuoco.
Saranno una festa le quattro stagioni
se ognuno avrà la sua parte di doni.

(Gianni Rodari – “Filastrocche per un anno”)

 

Buon Natale a tutti….

 

Buon Natale a chi mi vuole bene e anche a chi non me ne vuole…
 Buon Natale a tutte le persone che mi sono state vicine nei momenti difficili,chi con una parola,chi con un aiuto pratico,chi con un silenzio…
 Buon Natale a chi non sono riuscita ad aiutare…Buon Natale a chi crede in Dio e a chi non crede in nessuno…
 Buon Natale a chi non ha mai fatto male a nessuno e a chi ha commesso degli errori ma è pentito…
 Buon Natale a chi sta bene e a chi non sta bene…
 Buon Natale a chi è ricco e a chi è povero…
 Buon Natale a chi è sereno e a chi ha perso una persona cara proprio in questo momento…
 Buon Natale a chi ama gli animali e a chi non li ama ma…li rispetta…
 Buon Natale a chi vive vicino a me e a chi vive lontano…
 Buon Natale a chi è umile di cuore e a chi è presuntuoso…
 Buon Natale a tutti! anche a quelli a cui mi sono dimenticata  di augurare: Buon Natale!
Dal Blog ritrovato “Welcome aboard” della mia amica Giulia che, mi auguro
ritrovi il tempo e la voglia di aggiornare e riportare al suo originale splendore.
Ho sempre apprezzato molto il suo modo di scrivere…da vera Blogger!
Buon Natale, Giulietta ! ❤
d32b16f51f5ea8def9250ef03d190e7c
 

Vorrei che …

Vorrei
che…

vorrei che le stelle e il cielo facessero
parte di me
vorrei che un angelo vegliasse su di me
vorrei che la mia anima fosse quella di un
bimbo
vorrei che la stella cometa a Natale mi
aiutasse
a trovare la mia meta
vorrei che un gabbiano mi aiutasse a volare
sulle ali della vita
vorrei che il vento sussurrasse parole di
conforto a chi ne ha bisogno……

Image hosted by servimg.com

Un mondo migliore si può formare

Pasqua 2013

C’è una colomba
dolce e bianca
mai sola mai stanca.
Con le sue ali sa volare
e a tutti sogni d’oro può donare.
Supera monti ed il paesello,
la collina, il castello.
Con tutti i suoi colori,
dapertutto si può posare,
dicendoci che un mondo migliore
si può formare.
Basta fare il primo passo
e poi il secondo
e ci si arriva in cima al mondo!

Spring…

SPRING copy

Primavera, (L.Schwarz)

Le campanelle
raccontano alle stelle
che il sole, che il sole fa nascere le viole…
A nuovo vestite
spuntano le margherite,

primule e mughetti,cespugli e cespuglietti,
piante e piantine,erbette fine fine…
E il sole ad ogni fiore dà il suo colore.
Rosse le rose, gialle le mimose,

candidi i gigli, e tutti son suoi figli.

E guardo il mondo da un’oblò…

Immagine alloggiata da servimg.com

Quelli come noi
si riconoscono a vicenda
dall’impronta che portano dentro,
quasi come un segno di riconoscimento,
forse lasciato dalle cicatrici del passato…

Quelli come noi
si fanno mille scrupoli
abili nell’auto-produrre dolore
coltivatori diretti di sofferenze
allevatori di anime
perche’ hanno capito dalla vita che
ogni generosita’ non e’ dovuta
e ogni sorriso e’ una conquista

Quelli come noi
sono capaci di lunghi periodi di esternazione
di esili punitivi,
ma anche di grandi slanci emotivi e passionali,
talmente travolgenti da risultare esagerati,
sgangherati, incomprensibili.
Quelli come noi
non riescono ad adattarsi a questo
mondo di cinici calcolatori
che riescono a programmare tutto:
le giornate, il sesso, i sentimenti…

Quelli come noi
vivono di precarieta’ ed inquietudini,
di sogni e ideali…
ma per non morire
e scaldarsi il cuore
si affidano alle note di una canzone,
alle sensazione di un libro
ai versi di una poesia…

Quelli come noi
sono spiccatamente individualisti,
fragili,
spesso incapaci persino di chiedere aiuto,
costretti a inventare delle armature per difenderci

Ma… quelli come noi
non sono poi cosi’ male
hanno solo troppo cuore…
e a pensarci bene…
quel marchio di fabbrica,
chiamato SENSIBILITA’
e’ anche un marchio di garanzia
perche’ di quelli come noi
almeno…ti puoi fidare.

____________________________

(presa dal Web alcuni anni fa ..non conosco l’autore)

 

… Heart….

Per le strade ho trascinato il mio carretto,

e alla terra e al cielo ho lanciato il mio grido,

“  un cuore,  un cuore,  chi vuole un cuore?

È compreso un grande amore”

È sera ! tutto è finito, e in fondo fra gli stracci,

un  cuore …..INVENDUTO!

**Masada**

Continuità…

Immagine alloggiata da servimg.com

Nulla è mai veramente perduto,
o può essere perduto,
nessuna nascita, forma, identità
– nessun oggetto del mondo,
né vita, né forza, né alcuna cosa visibile;
l’apparenza non deve ingannare,
né l’ambito mutato confonderti il cervello.
Vasti sono il tempo e lo spazio
– vasti i campi della Natura.
Il corpo lento, invecchiato, freddo
– le ceneri rimaste dai fuochi di un tempo,
la luce degli occhi divenuta tenue,
tornerà puntualmente a risplendere;
il sole ora basso a occidente
sorge costante per mattini e meriggi;
alle zolle gelate sempre ritorna
la legge invisibile della primavera,
con l’erba e i fiori e i frutti estivi e il grano.

Walt Whitman

L’elegante malinconia…

L’ELEGANTE MALINCONIA DEL CREPUSCOLO.
Vi sono  momenti nella vita, in cui le nostre scelte
Diventano irreversibili, e quando coinvolgono veri sentimenti,
qualsiasi siano, DI TUTTO, rimane solo un “addio” .
Un addio senza parole,perché non porta dolore o tempeste,
ma  cancella il passato, riequilibra il presente, riprogetta il futuro
Più dolci suonavano le parole
Più leggere e tenere le carezze,
per un addio senza rumore.
S’allontanava ciò che non c’era.
Mentre nella notte stellata,
bruciava il falò delle illusioni,
delle speranze e dei ricordi,
e il calore diventava gelo;
era l’alba!
E il cuore volava  ad adagiarsi
Nella “DOLCE MALINCONIA DEL CREPUSCOLO! “
Masada