Una foto è per sempre…

…. ma anche i fiori recisi possiamo tenerli con noi per parecchio tempo e forse anche per sempre. Però  non tutte le specie resistono al processo di essiccazione. Per un’ottima riuscita delle vostre composizioni, sarà preferibile puntare su fiori quali la rosa, la margherita, l’edera, la mimosa o la lavanda. Ci sono poi diverse tecniche di essiccazione, a seconda della varietà del fiore e dell’utilizzo che se ne vuole fare. Se ad esempio pensate di utilizzare delle rose, sarà bene che le lasciate essiccare all’aria, magari legandole e ponendole a testa in giù. Se invece avete in mente una composizione di mimosa ed erica, dovrete lasciare i vostri fiori immersi in un vaso d’acqua, per permettere una disidratazione graduale. C’è poi la tecnica della pressatura, se volete creare quadri o cartoline, o quella che richiede l’utilizzo di sostanze chimiche, per accelerare il processo di essiccazione. I fiori secchi sono facili da realizzare e possono trovare moltissime utilizzazioni per la vostra casa. Il primo utilizzo è ad esempio quello di creare delle ciotoline di pot pourri, per profumare gli ambienti della casa: in questo caso vi sarà sufficiente staccare dolcemente i petali dai fiori secchi, metterli nel contenitore che avrete scelto e spruzzarvi sopra l’essenza che più preferite, oppure anche oli essenziali che si trovano facilmente in erboristeria. Sentirete che buon profumo inebrierà la stanza!
Inutile precisare poi che con i fiori secchi si possono anche creare delle composizioni floreali perfette per abbellire un angolo della casa, o ancora utilizzarli come decorazioni per dei pacchi regalo, bloccati con un pò di colla su di un fiocchetto.

Fonte

Annunci

Oggi… biscottoni !

Preparate una buona pasta frolla e mettetela in frigorifero a riposare per almeno una oretta. Nel frattempo tagliate le mele a cubetti e fatele saltare in padella con una noce di burro e dello zucchero di canna, quando saranno ben caramellate aggiungete un pizzico di cannella. Tirate la pasta e poi tagliatela con un coppapasta rotondo. Appoggiate al centro un cucchiaino abbondante di mele e chiudete come se fosse un raviolone! Questi biscottoni sono ottimi a colazione… o con il Tea delle cinque.

Condividere l’Amore.. Award per te

Grazie di cuore alla mia amica Rebecca che ha voluto iniziare questo Nuovo Anno donando a me e a tanti altri Blogger questo Award per condividere Amore…. io lo dono a tutti voi che avete iniziato a seguire il mio Blog da poco tempo……  grazie! …e Prosperoso 2015 a tutti. Laura

Prendi qui il premio………. per te