Il fiocco perfetto…

Ormai è passato un pò di tempo dal quel bellissimo periodo lavorativo presso un negozio di bomboniere dove ho imparato veramente tante tecniche per quanto riguarda la confezione. La passione per questo genere di creazioni è sempre presente. Oggi vi mostro i fiocchi chiudi bomboniera che ho realizzato in questi ultimi giorni… assemblando una ad una ogni singola parte. Cordialmente, Laura.

Crochet – punto rococò – spighetta rumena – satin – organza ribbon

Annunci

Il tempo vola…

Inevitabilmente, un po’ per tutti, iniziano a scorrere veloci i pensieri sull’anno che sta per finire e le prime riflessioni sull’anno che verrà. L’unica certezza che avevo fino a un paio di anni fa era proprio qui davanti a me: la macchina fotografica. Lei era la mia confidente preferita, il piccolo scrigno dei sogni. Grazie a lei provavo a dare forma ai miei pensieri sparsi. Non si arrabbiava se ero silenziosa e non pretendeva che fossi sempre di buon umore. Mi accompagnava quando andavo in giro e non mi derideva mai se decidevo di fotografare un fiore solo perchè “qualcuno” sentenziava che fosse uno scatto  banale.
Lei rispettava la mia sensibilità, qualsiasi cosa io decidessi di fare. Mi accompagnava come la migliore delle amiche ed è insieme a lei che accoglievo il nuovo anno, scrivendo nuovi appunti di luce da conservare insieme a tutti gli altri. Il proposito per il nuovo anno è di riuscire a trovare una nuova amica… con la quale condividere di nuovo straordinarie emozioni. Il 2016 è stato un’anno di grandi cambiamenti… e volendo tirare le somme devo dire di aver fatto parecchi errori di valutazione in gran parte delle mie decisioni… il 2017 inizierà con nuovi affanni… lo so già…. ma con gli anni si comprende veramente che la vita è mutamento continuo…. e che nulla è perduto finchè la salute ci assiste e finchè il buon umore ci accompagna.

auguri2017

Quando avete bene afferrato un problema, affrontatelo con risolutezza, giacché è questa la via dei cuori forti. (K.Gibran)