Maresciallo Giuseppe Biscotti… Grottaglie (Ta)

Ieri pomeriggio…. ho perso un’amico…
Beppe.. nato nel Napoletano… era il nipote della mia amica Petra che
risiede in Karlsruhe-Germania…. lascia la moglie e due bimbi…
Ricordo i bei momenti trascorsi tutti insieme…. un po di anni fa….
quando ci ritrovavamo in Puglia….per le vacanze…
Ciao Beppe….oggi la tv parla di te..ti ho rivisto… sarai per sempre nei nostri cuori….
Un pensiero va a Anna e Luciano Biscotti… i genitori…
vi sono vicina…..
Laura

Immagine alloggiata da servimg.com

Lo schiato avvenuto intorno alle 16:30, durante un volo di tr asferimento da Digione, in Francia, a Florennes, in Belgio.
LE VITTIME – Il capitano pilota Stefano Bazzo, 32 anni di Vicenza, era in servizio all’83/o centro Sar di Rimini. Tutti gli altri componenti dell’equipaggio, ufficiali piloti e sottufficiali specialisti e soccorritori, appartenevano al Centro Sar di Brindisi: sono il capitano Michele Cargnoni, 30 anni, di Brescia; il tenente Marco Partipilo, 29 anni, di Bari; i marescialli Giovanni Sabatelli, 50 anni, di Fasano (Brindisi); Carmine Briganti, 41 anni, di Talsano (Taranto); Giuseppe Biscotti, 37 anni, di Grottaglie (Taranto); Massimiliano Tommasi, 34 anni, di Calimera (Lecce); Teodoro Baccaro, 31 anni, di San Vito dei Normanni (Brindisi). Solo qualche giorno fa alcuni di loro avevano portato a termine l’ennesima operazione di salvataggio di una neonata cardiopatica.
****
Petra,Pasquale,Katya e il piccolo Malik … hanno viaggiato tutta la notte….
Karlsruhe > Monaco > Bari > Brindisi…..
per porgere l’ultimo saluto oggi 26 ottore…. ore 14
al nipote …cugino…. Beppe…
Questo il mio piccolo omaggio…in ricordo…
Il mio pensiero è vicino a tutti voi…

Annunci

Giochi proibiti….

 
 

Effetto Cobra

Il cobra di Pugacëv (pronuncia Pugaciòf) è una particolare manovra aerea praticabile solo
con alcuni aerei da caccia moderni.
È la dimostrazione di un grande controllo del beccheggio del velivolo,
della capacità dello stesso di rimanere stabile con un elevatissimo angolo d’attacco e
delle grandi doti aerodinamiche dei motori con flussi d’aria ridotti e angoli d’attacco fuori dal comune.
La manovra provoca un repentino calo della velocità
(in pratica una vera e propria frenata dell’aereo) in grado, a detta dei suoi estimatori,
di consentire all’escutore di evitare un attacco o di portarsi in condizione di compierlo.
 
 

Carramba che sorpresa…:)

S t e y r

Elaborazione di una mia foto scattata ad un Murales

dipinto sul Molo di Campomarino-Taranto
***
Mentre scattavo la foto… e anche guardando il murales
mi chiedevo chi fosse… Steyr… bene.. il mondo è proprio
piccolo quando metti un’immagine nel Web…
ed ecco che come per magia… Steyr … l’autore
del murales… ha trovato me….
Veramente molto bravo….felice di averti conosciuto…..
___________________________________________________________________
I murales non vanno confusi con i Graffiti writing.
Quest’ultimi, come dice il termine,nascono da scritte, per lo più in origine firme, graffiati, che poi si sviluppano ingrandendosi  e presentandosi in diversificate realizzazioni. I murales invece indicano dipinti sulle mura di carattere vario, è più una forma completa di pittura.
Nati da movimenti di protesta, come libere espressioni creative della popolazione contro il potere,
hanno assunto sempre più nel tempo valore estetico, pur, nei migliori casi,
conservando anche valore sociale.
Spesso oggi, commissionati da Enti pubblici, evidenziano l’identità del luogo e
divengono anche richiamo di Turismo Culturale

Camera 306…

 
 

Immagine alloggiata da servimg.com

Clinica Mater Domini

 

……e …..la vita è proprio strana… e per me il 2008 è veramente
un cattivo anno… sotto tutti  i profili.. ma principalmente per
quanto riguarda la salute. Giovedi ero qui a scrivere l’intervento
sotto…. e nella notte sono passata dal Pronto Soccorso….
direttamente il sala operatoria… nel giro…di  4 ore…
Accusavo mal di stomaco da un po di mesi…. il mio "medico curante"
sosteneva che si trattava di una forma nervosa….  quasi infastidito
della mia insistenza…. mi aveva suggerito una grastroscopia tra 15 giorni….
Per fortuna è bastata una ecografia all’addome per portarmi dritta
ad un’intervento di colecistectomia….. Ora sono a casa…  sto benino…
 convalescenza… almeno per 15 giorni… assoluto riposo
Un’abbraccio a tutti…..
Laura
 

Oggi… adesso…

Noir de la nuit...

 
 
Voglio esprimerre un pensiero d’amore per il mio Blog….
la mia tana… la mia Casa. Quando apro questa pagina
è come aprire il Diario segreto… che tanti anni fa era
fatto di pagine di quaderno… dove leggere i momenti
belli di una giornata… le emozioni di un nuovo amore…
le prime delusioni… di una giovane donna. Ora sta tutto racchiuso qui…
dove ci sono meno parole…. ma più immagini…. dietro le quali
si nascondo pensieri profondi. Questa mattina clikkando su gli anni
trascorsi…. è come andare indietro nel tempo… e ritrovare cose
quasi dimenticate…. quanto è piacevole poterle ritrovare… rimanere
immobile… ed emozionarsi… guardandole…ascoltando la musica in
sottofondo. Non sono una brava blogger…. giro poco in rete…
visito poco gli altri Space… e questo porta sicuramente ad essere
poco visibile… ma a me non importa … chi
entra qui.. non lo fa su mio invito… ma solo perchè è un suo piacere
personale. Grazie ……. 🙂
Laura