Vorrei che …

Vorrei
che…

vorrei che le stelle e il cielo facessero
parte di me
vorrei che un angelo vegliasse su di me
vorrei che la mia anima fosse quella di un
bimbo
vorrei che la stella cometa a Natale mi
aiutasse
a trovare la mia meta
vorrei che un gabbiano mi aiutasse a volare
sulle ali della vita
vorrei che il vento sussurrasse parole di
conforto a chi ne ha bisogno……

Image hosted by servimg.com
Annunci

Un mondo migliore si può formare

Pasqua 2013

C’è una colomba
dolce e bianca
mai sola mai stanca.
Con le sue ali sa volare
e a tutti sogni d’oro può donare.
Supera monti ed il paesello,
la collina, il castello.
Con tutti i suoi colori,
dapertutto si può posare,
dicendoci che un mondo migliore
si può formare.
Basta fare il primo passo
e poi il secondo
e ci si arriva in cima al mondo!

Spring…

SPRING copy

Primavera, (L.Schwarz)

Le campanelle
raccontano alle stelle
che il sole, che il sole fa nascere le viole…
A nuovo vestite
spuntano le margherite,

primule e mughetti,cespugli e cespuglietti,
piante e piantine,erbette fine fine…
E il sole ad ogni fiore dà il suo colore.
Rosse le rose, gialle le mimose,

candidi i gigli, e tutti son suoi figli.

L’elegante malinconia…

L’ELEGANTE MALINCONIA DEL CREPUSCOLO.
Vi sono  momenti nella vita, in cui le nostre scelte
Diventano irreversibili, e quando coinvolgono veri sentimenti,
qualsiasi siano, DI TUTTO, rimane solo un “addio” .
Un addio senza parole,perché non porta dolore o tempeste,
ma  cancella il passato, riequilibra il presente, riprogetta il futuro
Più dolci suonavano le parole
Più leggere e tenere le carezze,
per un addio senza rumore.
S’allontanava ciò che non c’era.
Mentre nella notte stellata,
bruciava il falò delle illusioni,
delle speranze e dei ricordi,
e il calore diventava gelo;
era l’alba!
E il cuore volava  ad adagiarsi
Nella “DOLCE MALINCONIA DEL CREPUSCOLO! “
Masada